Sport & Eventi
Sociale
Servizi
Sponsor
www.friulpallet.com/

tabella per layout dei contenuti della home page del sito del Green Volley Faedis
Sei in: Home > Musica > Anno 2007
tabella foto
Musica 2007
tabella dei contenuti programma musica

Qui di seguito troverete il programma musicale dell'edizione 2007. Cliccando sul nome del gruppo avrete a disposizione una piccola biografia mentre cliccando sul collegamento internet si aprirà una nuova finestra che vi invierà al sito della band.

Giovedì 19 Luglio
Ore 21.30: Tendone Centrale – Musica live con
2° GREEN TRIBUTE FESTIVAL
Carrellata tribute band
FANDANGO LIGABUE tribute band – Udine
TOYS QUEEN tribute band – Treviso – www.toysplanetrock.net
XBOX ROCK GREEN DAY tribute band – Treviso – www.xbox-rock.it

Venerdì 20 Luglio
Ore 21.30: Tendone Centrale – Musica live con
FABIO SUPERNOVA 360° Cover Band – www.fabiosupernova.it
DJ LAWRENCE da Krepapelle e Rilago
Ore 22.00: Area Volley
ESC / Electronic Sporting Club featuring DJs: M.Poletto / Cocoa / A.G.A.
Ore 22.00: Chiosco Feroce – Musica live con
BURNIN DOLLS Heavy Metal Cover Band – Udine – www.burnindolls.it
Sabato 21 Luglio
Ore 21.00: Tendone Centrale – Musica live con
MAX BRANDO 360° Cover Band Nazionale – Modena – www.maxbrando.net
con Luciano Galloni batterista di Nek
DJ LAWRENCE da Krepapelle e Rilago
Ore 21.00: Area Volley – Musica live con
PLAYA DESNUDA Hit in chiave ska rocksteady – Udine – www.myspace.com/playadesnuda
Ore 21.00: Chiosco Feroce – Musica live con
ARTHUR FALCONE STARGAZER Hard Rock Cover Band – Gorizia
FREEDOM SLAVES Heavy Metal Cover Band – Udine – www.freedomslaves.it
Eventi musicali in collaborazione con:
MOVIMENTO GIOVANI IMPRENDITORI CONFARTIGIANATO UDINE
Domenica 22 Luglio
Ore 19.00: Gazebo Rovescio
ROVESCIAMI L’APERTIVO set by
DJ LAWRENCE da Krepapelle e Rilago

2° GREEN TRIBUTE FESTIVAL
Nel 2007 il Green Volley, per il secondo anno, decise di trasformare un normale giovedì in un grande spettacolo.
Sul palco, a partire dalle ore 21, si esibirono 3 delle più importanti Cover Band del Triveneto.
Il Tributo è rivolto ai Queen, ai Green Day e a Ligabue.
logo fandango “Fandango”
I Fandango (nati nel 2003 da un'idea di Dente) sono una Tribute Band dedicata a Luciano Ligabue, dalla cui canzone “Balliamo Sul Mondo” è appunto tratto il nome. Nome che originariamente si riferiava ad una danza andalusa su chitarre e nacchere ma che poi nel linguaggio comune è venuto a significare semplicemente “far festa, divertirsi”. Dagli esordi ad oggi, tantissime le occasioni in cui questa band si è fatta apprezzare nei locali o nelle manifestazioni di piazza, con momenti anche molto intensi come il live per i detenuti nel carcere di Tolmezzo, all'interno di una iniziativa di solidarietà. Nel 2005, grazie anche alla collaborazione di Max Gelsi (bassista di Elisa) realizzano un cd demo, che riceve adirittura i complimenti di Ligabue in persona, con relativo ringraziamento e dedica, affinchè continuino “avanti così”mentre a Settembre del 2006 si trovano a fare spalla ai Clandestino (storica band dei primi 3 album del Liga)

Torna al programma

logo Toys “Toys”
I TOYS, rock band della provincia di Treviso, nascono come gruppo cover nel 1996.
Da subito si fanno conoscere ed apprezzare proponendosi nelle situazioni “live” dei locali della zona. Raggiungono la formazione attuale nel 2000.
La timbrica di Daniele, front man del gruppo, la bravura dei musicisti e la grande passione per la mitica band di Freddie Mercury, portano i TOYS a diventare una delle più importanti “tribute band” dei QUEEN. Loro scopo è trasmettere quella carica di energia e sensualità che erano uniche della grande band inglese.
Lo spettacolo ripropone tutti i più grandi successi dei QUEEN, alcuni brani meno famosi e alcuni riarrangiati in versione acustica per voce, chitarra e violino.
La qualità delle loro esibizioni portano i TOYS a comparire nel sito e nella fanzine di “We Will Rock You” (www.wewillrockyou.it) fan club ufficiale dei QUEEN in Italia.
Un evento assolutamente da non perdere per tutti gli appassionati dei QUEEN e per chi vuole scoprire quella “specie di magia” che solo la loro musica riesce a creare.
www.toysplanetrock.net

Torna al programma

logo xbox “XBOX rock”
Gli XBOX rock si sono formati col preciso scopo di proporre uno spettacolo rock coinvolgente e divertente basato in gran parte su un repertorio dei GREEN DAY e le più apprezzate cover rock nazionali ed internazionali.
I 4 musicisti sono tutti di grande esperienza ed hanno maturato un background musicale eterogeneo (rock, punk e persino heavy metal).
Si sono trovati tutti d'accordo in questo progetto ottenendo cosi una formazione originale in grado di destreggiarsi con disinvoltura delle più diverse sfumature del rock moderno (oltre ai GREEN DAY pensiamo ai RED HOT CHILI PEPPERS, LIMP BIZKIT, METALLICA, U2, TIMORIA, SEETHER...). Mai fermi, possono reggere 4 ore di spettacolo, con un repertorio (oltre 60 cover) in continua evoluzione.
Ogni concerto riserva sempre delle novità rispetto al precedente per la gioia dei propri fan.
Questo spiega anche l'origine del nome “XBOX rock”: un contenitore rock pieno di divertimento ma anche sorprese!
http://www.xbox-rock.it

Torna al programma

fabiosupernova.gif “Fabio Supernova”
Abile cantante, grintosissimo animatore ed eclettico sassofonista, ha oltre 1000 concerti di "cover" sulle spalle ma vanta anche esperienze musicali "diverse" tra cui: nell'estate 2000 un tour in Finlandia e Austria con l'esibizione come cvantante solista all'Opera di Vienna per il celebre delle debuttanti; nell'iverno 2004 una splendida Jam session con Nek e tantissimi musicisti famosi; nell'estate 2005 canta per le feste di gala del casinò di Venezia; nell'ottobre 2006 canta a Trieste per l'evento artistico più importante della stagione, accompagnando con la propria voce la mostra dei quadri di Andy Warhol. L'attuale formazione Fabio Supernova è:
Mirko Fretti - basso e cori
Enrico Zapparoli - Chitarra elettrica e cori
Ricky Roma - batteria / Tozzi, Pupo, Masini, Max Gazzè)
www.fabiosupernova.it

Torna al programma

logo esc “ESC / Electronic Sporting Club”
[electro minimal tech house]
featuring DJs:
M.Poletto / Cocoa / A.G.A.
ESC – Electronic Sporting Club, è il nome dato dai suoi protagonisti a questa serata completamente dedicata alla musica dance elettronica.
Il Green Volley ospita infatti tre dei DJ più conosciuti nel panorama musicale friulano, promotori di numerose serate di successo, tra cui ultimamente i party “Old School”: Michele Poletto, Cocoa e A.G.A.

Torna al programma

logo Burnin Dolls “Burnin'Dolls”
I Burnin’Dolls sono una band friulana formata da musicisti veterani con bagaglio di esperienza piuttosto ampio, vista la loro militanza in svariate altre formazioni (Vicious Mary, Garden Wall, Rain, Broken Arrow, Harduo), dunque dotati di uno spessore tecnico-compositivo di tutto rilievo.
La band nasce nel 2002 con la realizzazione di Surgical Demo. Il debutto live è avvenuto nell' Ottobre del 2002 affiancando Nicko McBrain in una delle sue clinics in Italia. Da allora continuano l'attività concertistica in diversi locali e motoraduni del nord-est proponendo un repertorio fatto sia di brani propri che di grandi classici dell' Hard Rock e dell' Heavy Metal.
L’intreccio dei riffs blindati di ultima generazione con quelli più elastici dell’heavy ottantiano, le repentine giravolte ritmiche, il contrasto tra la bellicosa voce nu-metallica e quella squillante e leggermente retrò, la sottile vibrazione rock che affiora tra le linee di potenza, caratterizzano invece l’articolata “Courage and fear”, forse l’episodio che riesce ad evidenziare meglio l’attitudine trasversale dei Burnin’ Dolls ed il loro ottimo bilanciamento tra elementi del passato e del presente.
In sintesi la proposta rappresenta un ponte gettato tra modernismo e tradizione, una impostazione ibrida consapevole che presuppone la voglia trovare un sound originale attraverso la contaminazione di più generi.
www.burnindolls.it

Torna al programma

maxbrando.jpg “Maxbrando”
Nascono nel 1998, da un'idea di Massino Brandoli e Luciano Galloni (il batterista di Nek). Oggi, dopo anni di crescita e diversi cambi di formazione, sono al vertice del panorama cover band, con più di cento concerti l'anno nelle migliori discoteche d'Italia.
Lo spettacolo, caratterizzato da ritmi elevatissimi, ha come filo conduttore la qualità: nell'esecuzione, negli arrangiamenti, nella scelta del repertorio.
Senza l'ausilio di basi pre-registrate ma solamente con l'intelligenza musicale ed i cori, sapientemente dosati, riescono a trasmettere la loro forte personalità al pubblico che è subito protagonista: nessuno può resistere alla tentazione di ballare e cantare.
Un susseguirsi di canzoni lanciate al massimo, una parata di note piene di energia che si legano e si mescolano con il coro del pubblico, questo è il concerto dei “MAX BRANDO”.
Vogliamo ricordare la frequente presenza del grande Alberto Rocchetti, tastierista di Vasco dal 1989!
www.maxbrando.net

Torna al programma

Playa Desnuda “Playa Desnuda”
I PLAYA DESNUDA suonano canzoni più o meno famose, riarrangiandole in chiave ska e rocksteady.
Propongono insomma uno show festoso e coinvolgente, che accontenta sia gli amanti del genere “in levare”, sia coloro che nel repertorio riconoscono canzoni ed artisti provenienti da contesti musicali tra loro completamente differenti: la canzone italiana d’autore, il rock anni ´90, alcuni successi attuali e, soprattutto, molte hit degli anni ´80.
Sul palco, nomi non nuovi a palcoscenici anche importanti: alla voce Michele Poletto (già con Bodymovers e Disconnection, oltre che affermato DJ), al basso Walter Sguazzin (ex Spy-eye e Ariadigolpe), alla chitarra Jvan Moda (Pantan e Kosovni Odpadki), al sax Nico Rinaldi (Las Dudas e Radio Zastava) e alla batteria Pietro Sponton (già con Dèja, Original Kletzmer Ensemble e Indovinato Duo).

Torna al programma

Arthur Falcone “Arthur Falcone Stargazer”
Chitarrista virtuoso di fama internazionale, sta collaborando a diversi progetti.
Tra breve uscirà una compilation di Guitar Heros con distribuzione mondiale, all'interno Arthur vi partecipa con un brano.
Dopo quasi 9 anni dal suo cd d'esordio, ha iniziato a lavorare sul secondo progetto da solista che si prevede uscirà nel 2007.
Arthur ha suonato in diverse band tra le quali:
Devil's Claws, Halloween, Foxy Lady, La Rox, Stargazer.
Tra vari artisti Arthur ha suonato in diverse occasioni ed in alcune clinicks anche assieme ad: Andrea Braido, Kiko Loureiro, Ian Paice, Vinnie Moore
Arthur ha avuto tra i suoi tanti allievi: Luca Turilli (Rhapsody).

Torna al programma

logo freedom Slaves “Freedom Slaves”
I Freedom Slaves, Heavy Metal Band, sono attivi dal 2004.
Il repertorio della Band spazia tra tutti i maggiori rappresentanti della scena Heavy Metal dagli anni ’80 fino ad oggi, come per esempio Iron Maiden, Judas Priest, Metallica, Ozzy Osbourne, Twisted Sister, Skid Row, Saxon. I Freedom Slaves tengono a precisare che non eseguono brani di alcuna scena di metal estremo. Il gruppo più rappresentativo dello stile dei Freedom Slaves sono gli Iron Maiden.
La Band ha ricevuto in ogni concerto critiche molto positive, sia per l’esecuzione dei brani, sia per presenza scenica, interpretazione e impatto sul pubblico.
I Freedom Slaves collaborano inoltre con diverse associazioni culturali, come per esempio l’associazione Musicologi, di Gemona, e attività come quelle svolte dal gruppo di IcedTears.com La Band è anche attiva sotto l’aspetto della produzione musicale: oltre ad essere in fase compositiva (si presuppone uscita del primo lavoro entro il 2007) è in possesso di uno studio di registrazione, nel quale sono state registrate le tracce del demo proposto. www.freedomslaves.it

Torna al programma
Sponsor
www.itelyhairfashion.it

www.revivre.com

www.credifriuli.it

Erreā Play Udine

UDINE.UN30520@agenzia.unipolsai.it

www.ognistil.com

www.friulbrau.com